Google+

domenica 13 maggio 2012

1894-2012: quatto fuoricampo in una sola partita di Major League Baseball. E' successo solo 16 volte nella storia, una di queste alcuni giorni fa.

© metsmerizedonline.com

Chissà come si è sentito Josh Hamilton, esterno sinistro di Texas Rangers quando stava entrando nel box di battuta durante l'ottavo inning, aveva 4 su 4, tre fuoricampo ed un doppio. C'era fermento nei dugout di entrambe le squadre e negli spalti di Baltimora, si stava giocando Rangers-Orioles, gara di Regular Season MLB, del risultato non ci importa: quando c'è aria di record i risultati delle gare vengono meno, le rivalità vengono meno e si osserva la gara in silenzio speranzosi dell'impresa. Esatto, tutti i tifosi di Baltimora seduti nel Camden Park dal primo all'ultimo, in quel momento, speravano nell'impresa.

Chissà come si sentiva Darren O’Day, il lanciatore avversario di Hamilton durante quell'ultimo, decisivo turno di battuta. Due lanci, due strike. Situazione davvero critica, le speranze di fare il quarto homer e di scaraventarsi alla velocità della luce nella storia del baseball erano ridotte ad un lumicino. Forse O'Day, portandosi in vantaggio sul conto dei lanci, sperava di essere in un qualunque altro posto tranne che sul monte in quel momento, o forse, voleva semplicemente chiudere il turno di battuta di Hamilton con un bel K.

Terzo lancio. Fuoricampo all'esterno centro. Lo stadio impazzisce. Applaudiscono tutti, tifosi degli Orioles, le panchine, il povero O'Day, tutti. 

© upload.wikimedia.org
L'otto maggio 2012 è proprio la gara dei record. Hamilton è il sedicesimo giocatore della storia della MLB che ha battuto quattro fuoricampo in una sola partita. E' il giocatore in Major con il massimo numero di basi conquistate in una sola gara, ben 18. Inoltre, l'annata 2012 è da ricordare come unica perché nella stessa stagione è stato eseguito un Perfect Game (di Philip Humber il 21 aprile), il 19esimo della storia della MLB ed il record di Hamilton

Il primo MLB player che ha battuto 4 HR in una sola gara fu un certo Bobby Lowe, 118 anni fa: il 30 Maggio del 1894. Due anni dopo fu la volta di Ed Delahanty il 3 luglio del 1896. Nel ventesimo secolo il record è stato ripetuto dieci volte, cito solamente i giocatori più famosi che si sono cimentati nell'impresa: Lou Gehrig '32, Willie Mays '61, Mike Schmidt '76. In tempi recenti il record è stato replicato 4 volte: il primo fu di Mark Whiten nel '93; poi nel 2002 sono stati due i giocatori (record anche questo) a fare 4HR: Mike Cameron, il 2 maggio e Shawn Green il 23 maggio. Il penultimo è stato Carlos Delgado, nel 2003. 

Ora, nel 2012 grazie ad Hamilton la storia si ripete.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...