Google+

sabato 31 agosto 2013

Playoff Italian Baseball League 2013, passano T&A San Marino e Rimini in gara uno

© www.fibs.it Mirco Savioli-Oldman
Rimini @ Nettuno
Il Rimini si aggiudica la prima partita della serie con il Nettuno (6-3 il finale), vincendo fuori casa, allo Steno Borghese grazie ad un attacco solido e ad un Nettuno che non è riuscito ad essere incisivo in alcune situazioni critiche. 

L’attacco Riminese si è particolarmente distinto con Zileri: 2 su 5 con il primo HR in post season e 2 RBI; Santora 2 su 5, 1 RBI; Chiarini e Gomez, entrambi a 2 su 4. 

A nulla sono valsi i lanci del lanciatore partente nettunese Romero, il quale ha subito 11 valide e concesso una base ball in 4.2 inning lanciati con un’ERA di 7.83. 

La vittoria è andata al Rilievo Marquez (4.2 inning lanciati 2 valide e 3 basi ball concesse, ERA 0.00!) che ha sostituito il partente Bazardo alla quarta ripresa. La partita è stata inoltre caratterizzata da un’interruzione di mezzora a causa di un gioco d'appello al settimo inning. 

Stasera, sempre alle 21 a Nettuno si gioca la seconda partita della serie.


Unipol Bologna @ T&A San Marino
La prima delle due gare della serie che sta svolgendo sul monte Titano va ai padroni di casa con un una shutout, 2-0 il finale. 

La partita è stata caratterizzata dal dominio dei lanciatori partenti di entrambe le formazioni: in tutta la partita ci sono stati 20 strikeouts, sono state concesse inoltre solo due basi ball (alla Unipol) e 9 battute valide. 

Gli unici due punti arrivano al terzo inning, grazie ad un doppio di Mazzuca che poi entra a punto con una battuta di Albanese sul lanciatore ed al sesto dove un altro doppio di Mazzuca fa entrare Reginato a punto. 
Il lanciatore vincente è stato Magrane ed a Cubillan va la salvezza. 

Stasera, sempre alle 21 a Nettuno si gioca la seconda partita della serie.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...