Google+

venerdì 16 marzo 2012

Che sfortuna Yankees, Derek Jeter si infortuna


Jeter in battuta © www://assets.nydailynews.com

Derek Jeter, capitano e punto di riferimento dei New York Yankees ha subito un leggero infortunio al polpaccio sinistro che lo terrà fuori dallo Spring training almeno fino alla prossima settimana.

Il Manager Yanks Joe Girardi ha annunciato la notizia questa mattina (venerdì) prima della partita contro Washington Nationals. Ha detto che sentiva il tendine rigido e la mia preoccupazione era che si era ferito al polpaccio lo scorso anno, anche se adesso la gamba è l’altra, siamo comunque prudenti. Jeter aveva fatto tutto l’allenamento del giovedì a campo M. Steinbrenner di Tampa e aveva comunicato allo staff medico il problema solamente in serata. Gli ho detto: 'Non andare fuori oggi.' Penso che potrebbe comunque battere valido o prendere BP, ma preferisco farlo riposare. Ha concluso Girardi.

Jeter, 37 anni, è stato infatti inserito in DL (disabled list) la scorsa stagione con un infortunio al polpaccio destro, la cosa ha richiesto un breve periodo di riabilitazione a Trenton, quando era sul punto di arrivare alla cifra mostruosa di 3000 valide in carriera. Fortunatamente l’infortunio non gli ha impedito di raggiugere il record: attualmente ha 3088 totali in 17 stagioni. E’ il giocatore attivo con il maggior numero di valide ed il 20° tra tutti, nella storia della Major League Baseball.

Il managar Yanks Joe Jirardi ©http://www.sportsbully.com
L’infortunio di Jeter è l’ultimo di una lunga serie di piccoli infortuni per gli Yankees del 2012. Gli altri fermi sono il ricevitore Russell Martin e l’esterno Nick Swisher, entrambi con lesioni all'inguine. Swisher potrebbe comunque giocare Sabato e martin mancherà almeno un paio di giorni. Il Pitcher Freddy Garcia ha un problema un pò più serio alla mano destra. Lunedì inizierà il suo programma di recupero in squadre di minors. Bisogna aggiungere inoltre i due interbase Eduardo Nunez, che per un problema alla mano non toccherà mazza fino a domani, e Ramiro Pena, che ieri ha subito un infortunio alla caviglia cercando di rubare la seconda. 

Con Jeter fuori si sta quindi creando un bel buco all’interbase. Sono a corto di shortstops dice Girali aggiungendo che è rimasto però colpito positivamente dal minor, classe ‘80, Doug Bernier al quale gli verrà data l’opportunità di giocare. Non sai mai quando sta per sorgere un infortunio a qualcuno e quando questo può dare un'opportunità a qualcun’altro.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...