Google+

lunedì 12 agosto 2013

Il Rimini è matematicamente ai play off dell'Italian Baseball League 2013

Dopo la settima giornata di ritorno e a due week and dalla fine del campionato, l'Italian baseball League 2013 emette i primo verdetto del campionato: il Rimini Baseball, capolista in classifica, è già matematicamente in post season 2013.

Il Manager del Rimini catanoso
@Lauro Bassani  www.fibs.it
Il Rimini, come era abbastanza prevedibile, ottiene la doppietta contro una Reggio Emilia piuttosto sottottono (14 vittorie in campionato, non vince dalla serie con il NBP Ronchi, tre settimane fa). La doppia vittoria dei pirati è stata probabilmente facilitata dalla decisione del manager di Reggio, Carriòn Leonel, di destinare i due migliori partenti di IBL1, Acosta e Crepaldi, al  Piacenza, team in franchigia, impegnato in semifinale di IBL2 contro il Rimini Riviera (per la cronaca, vinta dal Piacenza)

Entrambe le partite sono risultate abbastanza a senso unico: 11-1 in gara uno (finita all'ottavo) e 10-1 in gara due. Reggio ha commesso molti errori difensivi, addirittura 7 in gara uno, e l'attacco nero-arancio ha fatto il resto: 27 valide in tutto, 15 delle quali in gara uno e 12 in gara due; 11 doppi totali; un homer di Zileri. I lanciatori vincenti sono stati Corradini (9 vittorie in campionato) e Marquez (6).

Si allunga leggermente la parte alta della classifica grazie anche al pareggio della serie Unipol Bologna - Nettuno, portando Bologna a due vittorie di distanza dalla capolista romagnola e Nettuno a quattro. La T&A San Marino continua a rimanere stabile in terza posizione a 3 partite di distanza dopo la doppietta con il NBP Ronchi. 
Chiarini in fase di contatto. @Lauro Bassani  www.fibs.it

Il Rimini passerà sicuramente le prossime quattro partite in relax per prepararsi ai i Playoff. Non si può dire la stessa cosa per le altrezsquadre in corsa. T&A San Marino, Unipol Bologna, Parma, Nettuno, queste quattro squadre si contendono tre posti, e probabilmente per molte di loro il verdetto arriverà all'ultima giornata.

la Unipol Bologna e la T&A San Marino si affronteranno al prossimo turno in un big match che potrà già dare dei verdetti. In caso di risultato negativo la Unipol dovrà puntare di vincere all'ultimo turno  con i Godo Knights, così come ha fatto all'andata, e sperare che il la T&A faccia qualche passo falso con il Rimini. Il Nettuno dovrà dare il tutto per tutto contro il Rimini al prossimo turno dando per scontato la doppia vittoria col Grosseto (3 vittorie in campionato) all'ultima giornata. Chi ha il calendario migliore è probabilmente Parma che deve affrontare Reggio Emilia al prossimo turno e Novara (8 vittorie in campionato per i piemontesi).

Allego qui sotto i risultati dello scorso Week end. Sulla destra del blog c'è anche la classifica aggiornata.

Venerdì 9 agosto:
Bologna – Nettuno 5-2
Sabato 10 agosto:

Mastiff – Parma 3-6
Mastiff – Parma 1-2
Bologna – Nettuno 1-5 (11° inning)
Novara – Godo 4-3
Novara – Godo 2-15 (7°)
Rimini – Reggio Emilia 11-1 (8°)
Rimini – Reggio Emilia 10-1
Ronchi dei Legionari – San Marino 3-12
Ronchi dei Legionari – San Marino 0-10 (7°)


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...